RICHIESTA DI CONTRIBUTO

Attività istituzionale


Dalle previsioni normative, statutarie, regolamentari propri della Fondazione e dai principi ispiratori del Piano Triennale e della Carta delle Fondazioni, sono stati tratti i criteri e le modalità da adottare per l’Attività Istituzionale. In particolare i filoni dell’Attività Istituzionale sono così articolati:
Sessione Erogativa Annuale, mediante la quale vengono pubblicati, con sistema on line, i criteri e le modalità di presentazione dei Progetti e delle relative richieste di contributo e vengono gestite le 4 fasi di selezione dei Progetti da finanziare ed il relativo monitoraggio.
Attività Istituzionale Diretta, che riguarda il finanziamento di Progetti, Ricerche e attività svolte dagli Enti Strumentali della Fondazione le cui finalità sono state evidenziate nel precedente paragrafo 2.3.
Attività Istituzionale d’iniziativa, trattasi di Progetti, Iniziative, Attività che attengono a richieste di contributo pervenute da varie istanze che vengono valutate sulla base di criteri di selezione consimili a quelli utilizzati per la Sessione Erogativa.
Mediamente la Fondazione destina a questo filone il 20% delle risorse disponibili. 32
Rivestono poi un particolare significato sia le contribuzioni per alimentare il Fondo con il Sud volte a supportare Progetti da realizzare nelle aree del Mezzogiorno così come le iniziative comuni con l’ACRI, alimentate dall’apposito Fondo.