Partecipate


ISFORT S.P.A.

La Fondazione, nel 1994, ha creato, congiuntamente alle F.S. S.p.A., l'ISFORT S.p.A. - Istituto Superiore di Formazione e Ricerca dei Trasporti - società strumentale attraverso la quale raggiungere gli obiettivi posti dalla propria missione istituzionale, con particolare riguardo, ricollegandosi alla propria origine storica, all'ambito degli studi e ricerche nel settore dei trasporti.

L'ISFORT, nel corso della sua attività, ha consolidato una posizione rilevante sul mercato dei servizi di formazione e ricerca sulla mobilità, approfondendo alcuni dei temi centrali del sistema dei trasporti al fine di supportare lo sviluppo delle conoscenze socio-economiche e gestionali del settore.

A seguito del processo di scissione parziale, conclusosi nel corso del 2008, la Società ISFORT ha ceduto il ramo d'azienda denominato "compendio dell'attività di formazione" alla società di nuova costituzione, FS Formazione Spa.

In tale contesto, l'ISFORT continua a svolgere, nell'ambito del proprio settore di competenza, attività di formazione e qualificazione tecnico-professionale nel settore dei trasporti.

La Fondazione detiene una quota pari al 81,74% del capitale sociale.



BNC ASSISTENZA E SOLIDARIETA' O.N.L.U.S.

L'Associazione BNC Assistenza e Solidarietà è stata costituita il 15 dicembre 1999 dai due soci fondatori Fondazione Banca Nazionale delle Comunicazioni e BNC AGAS S.r.l. (oggi INLINEA SpA) ai quali si è aggiunto, il 18 ottobre 2000, il Socio Ordinario Istituto Finanziario del Lavoro (oggi IBL BANCA SpA).

L'Associazione si pone l'obiettivo di promuovere ed attuare iniziative ed interventi di carattere sociale, diretti all'assistenza ed al miglioramento morale ed economico delle condizioni dei ferrovieri e dei loro familiari. Tra le iniziative promosse, particolare rilievo assume la concessione di borse di studio agli studenti, figli dei dipendenti del gruppo FS S.p.A., più meritevoli.

Nel corso del 2009, l'Associazione BNC ha ottenuto il riconoscimento della qualifica di onlus a seguito del quale, tra l'altro, potrà usufruire della devoluzione, in sede di dichiarazione dei redditi, del 5 per mille dell'imposta IRPEF, a sostegno della propria attività.



PRINCIPIA SGR

Principia SGR è la prima Società di Gestione del Risparmio (SGR) costituita in Italia ai sensi del Provvedimento di Banca d'Italia del 19 luglio 2001.

Gestisce fondi chiusi di investimento riservati per attività di venture capital rivolta ad imprese ad alto contenuto tecnologico.

Prima dell'ingresso della Fondazione, la SGRera – per il tramite di "Rete Ventures"- partecipata al 51% dai più qualificati attori della ricerca scientifica italiana (CNR, Consiglio Nazionale delle Ricerche - INFM, Istituto Nazionale di Fisica della Materia - INSTM, Consorzio Interuniversitario per la Scienza e la Tecnologia della materia – CSGI, Consorzio Interuniversitario per lo Sviluppo dei Sistemi a Grande Interfase) e, per il 49%, da management privato (public and private partnership).

Fondazione BNC, nel marzo 2008, ha acquisito il 15% del capitale sociale da Rete Ventures.



INLINEA S.P.A.

La Società trae le sue origini dalla rete dei fiduciari della Banca Nazionale delle Comunicazioni.

Ha per oggetto sociale lo svolgimento di attività assicurativa in nome e per conto di compagnie di assicurazioni; promuove e offre prodotti assicurativi, finanziari e bancari e servizi ausiliari e di supporto nei confronti delle imprese assicurative, bancarie, parabancarie, finanziarie e simili o della loro clientela.

Ricollegandosi alle proprie origini, INLINEA si pone come una rete dedicata al personale delle Ferrovie e dei Trasporti ai quali offre servizi speciali in ambito assicurativo. E' presente su tutto il territorio nazionale con oltre 150 Uffici di Rappresentanza.

La Fondazione detiene il 30% del capitale sociale, mentre la restante parte delle azioni è detenuta da HDI Assicurazioni SpA.



PATRIMONIO DLF S.R.L.

La società Patrimonio DFL Srl, gestisce i beni immobili, sia di proprietà che in locazione dal gruppo Ferrovie dello Stato Spa, presenti su tutto il territorio nazionale e destinati alle attività ricreative, sportive e di solidarietà riservate ai soci dell'Associazione del Dopolavoro Ferroviario.